Nicola Marrapodi

 

Studia danza clasica con Sonia Villani, Marcia Haydée, Cristina Amodio, Roberto Campanella, Laura Graham, Aaron Watkin, Marcello Algeri, Francesca Frassinelli e danza Contemporanea con Markus Zmoelnig, Giovanni Dicicco, Ron Howell, Ismael Ivo, Malou Airaudo, Fabrizio Monteverde, Ariella Vidach, Dominique Duszynski, Jean Laurent Sasportes, Isabelle Magnin, Josè Reches, Pedro Berdäyes, Emanuela Tagliavia, Larrio Ekson, Nawel Skandrani, Yann Lheureux, Vincent Saez, Simona Bertozzi, Samuele Cardini, Andrea Buckley

Dal 2018 lavora con Tocnadanza di Michela Barasciutti e partecipa alla produzione: “Peggy Untitled” (Produzione Ravello Festival – Regione Campania e Festival VeneziainDanza – Teatro Malibran Venezia).

Come danzatore in DEOS (Danse Ensable Opera Studio), Progetto del Teatro Carlo Felice di Genova, Artemis Danza/Monica Casadei.

Dal 2001 ad oggi ha partecipato come danzatore a numerose opere liriche in teatri quali La Scala di Milano, il Teatro Regio di Torino, il Carlo Felice di Genova, il Maggio Musicale Fiorentino, il Teatro Lirico di Cagliari. E’ autore delle creazioni: “La partita sull’aria” (2015), “Ecce Puer” (2014), “|scarti|” (2013) e “m/f” (2011).